lunedì 22 giugno 2009

Voglio vivere in una beauty farm (una volta ogni tanto)

Helloooooo....

è lunedì e il caldo estivo imperversa.
Vi vorrei parlare di un regalo originale che ho ricevuto per il mio "ultimo" compleanno (scritto così mette un po' paura) da parte della mia cara amica niky (nonché sorellina putativa e blog-socia) e dal principe fab: Un percorso acqua journey in una spa...
- che bello, che bello, ma cos'è un'acqua journey?? - si tratta di un trattamento di benessere in una piscina con idro-massaggio, la sala del bagno turco e l'aroma terapia... ora vi descrivo cosa è accaduto:



1° passo - l'ingresso: vengo accolta da una signorina gentile e sorridente che mi consegna un telo spugna profumato e mi accompagna negli spogliatoi e una volta indossati costume e ciabattine la stessa signorina mi presenta la sala piscina e il percorso che dovrei seguire;

2° passo - la piscina idromassaggio: l'idromassaggio si svolge in una grande vasca ricoperta di piastrelline smaltate blu scuro e verde smeraldo e sormontata da un soffitto con delle lucine i cui colori cambiano, prima danno una luce verde, azzurra, gialla e infine rossa, l'effetto è suggestivo. All'interno della vasca si trovano diversi punti idromassaggio ognuno per una zona diversa del corpo, vengono azionati con dei pulsanti all'interno della piscina e durano qualche minuto indicandovi che è il momento di proseguire;

3° passo - la doccia aroma terapia: uscita dalla piscina vado alle docce, nella saletta attigua alla piscina, all'inizio il getto d'acqua è leggero leggero, poi si trasforma in nebbiolina profumata per poi diventare pioggia;

4° passo - il bagno turco: appena apro la porta della saletta che ospita il bagno turco vedo solo una fitta nebbia, al primo tentativo non resisto e esco subito, poi ci riprovo e a tastoni riesco ad avvicinarmi alla panca e a trovare un lavandino per rinfrescarmi... dopo qualche minuto con un leggero spavento (poiché tra il vapore e il fatto che non ho gli occhiali non vedevo proprio niente) ho sentito una voce... una ragazza molto gentile seduta lì accanto vedendomi in difficoltà mi spiega cosa dovevo fare, mostrandomi dove trovare una piccola doccia, in modo da potermi bagnare e abituarmi al vapore della sala;

5° passo - sdraio e tisaniera: uscita dalla sauna, dopo una bella doccia rinfrescante torno nella vicina sala piscina e spaparanzata sulla sdraio assaggio una tisana profumatissima e mooltooo rilassante... poi si rinizia il percorso :)

Quanto è durato il piacevole effetto relax dopo-trattamento? Qualche ora, ha rovinato tutto l'ardita ricerca di un parcheggio in centro per gustare una pizza. Tenuto conto del caos, del caldo, del traffico e della confusione trovata ho preso questa decisione:
voglio rifugiarmi in una beauty farm!!

Riguardo l'ultimo post vi annuncio che ho compiuto la missione: ho acquistato i biglietti per i Jethro Tull e insieme alla mia mamma ci prepariamo spiritualmente per il grande concerto...
oh yes!

5 commenti:

Alessandra ha detto...

bene bene!!! cara Mikim! ricordo le paturnie lo scorso anno quando mia sorella mi regalò una simile giornata!!! rido ancora all'idea di un mese - sì un mese - di angoscia, per poi ritrovarmi felice e rilassata grazie al suo regalo! sarò strana?????

un bacio speciale
Ale :-)

*…⁂★…✽midnight✽…★⁂…* ha detto...

ciao mikim, potresti farmi un favore?
se si dovresti pubblicare sul tuo blog, un annuncio dove dici di cliccare per visitare e se vogliono di isciversi al seguente forum http://silenziodilenth.forumcommunity.net
se potresti spargere la voce mi faresti un favore grandissimo!

CIAO E GRAZIE

midnight

Mikim ha detto...

@alessandra: eh, eh, ti capisco :)
un bacione-one!

@midnight: ma ciaoooo! sono stata nel sito e ti confesso che non conosco ancora il libro, grazie per la segnalazione :)

marci ha detto...

Caspita!Che bel regalo..
Baci

Mikim ha detto...

@marci: ma ciaoooo!!
sei pronta per il fine settimana letterario??? :)